Alla scoperta dei New Heroes: gli startupper di Red Bull

4 mesi, 10 giorni fa

Chi sono i Nuovi Eroi del nostro tempo? Sono – anche – quei giovani imprenditori che vivono l’attuale panorama lavorativo come una sfida da vincere. Uomini e donne che non soltanto hanno un’idea, ma anche e soprattutto la tenacia di tramutarla in una realtà imprenditoriale che desideri impattare positivamente sia la qualità della nostra vita che la sostenibilità in difesa del nostro pianeta.

A un anno dall’uscita del mio libro, la figura dei Nuovi Eroi è stata di ispirazione per un progetto editoriale che ho il piacere di firmare insieme a RedBull.com, che ha creato una sezione dedicata proprio ai New Heroes. Uno spazio di racconto e condivisione, in cui apparirà una storia al mese che racconterà la genesi, le scommesse e le innovazioni di una start up italiana ad alto impatto sociale in perfetta chiave di Economia 0.0.

Il Day Zero del progetto è andato in scena pochi giorni fa presso il rooftop di Red Bull in via Argelati a Milano. Qui abbiamo ascoltato dalla voce dei due founder, Fabio Todeschini e Stefano Bottelli, le ispirazioni al centro di BluBrake e Y-Share, entrambe start up nate nelle aule del Politecnico di Milano e incubate in e-Novia.

Un sistema di frenata assistita per biciclette e un dispositivo per condividere la propria vettura con altri nei tempi morti in cui non la usiamo. Le prime di una nutrita lista di start up innovative, selezionate nei mesi scorsi dal sottoscritto e dalla redazione tra decine di candidati. 

Stay tuned!

p.s. Qui trovate l’intervista che ho rilasciato a Video Top sul progetto sviluppato insieme a RedBull.com , mentre qui la nuova storia dedicata alla startup Greenrail