Wall Street: io sto con chi non ha più paura

14 giorni fa

A New York per partecipare come speaker al World Business Forum, sono andato a Wall Street per fare una visita alla Fearless Girl. Non più una semplice statua, ormai è un’icona globale a tutela dei diritti delle donne e delle minoranze, un simbolo per la sfida che negli ultimi mesi, in Evacuation Day Plaza, ha idealmente lanciato al Toro di Wall Street, simbolo della potenza della finanza e dell’economia, che fronteggia “senza paura” a distanza di pochi metri. E’ stata l’occasione per riflettere sulle differenze tra story telling, story making e story being, in un crescendo di autenticità che risuona con la figura dei Nuovi Eroi.