Ritornano i Nuovi Eroi: Massimiliano Ossini

21 giorni fa

Massimiliano Ossini, autore del libro “Kalipè. Lo spirito della montagna”, è il mio ospite di questa settimana a “Il tempo dei nuovi eroi”. Massimiliano è un conduttore di successo. Amante della natura e dei viaggi, ha appena pubblicato il libro“Kalipè. Lo spirito della montagna”, in cui racconta la sua vita, la sua passione per le vette e la sua personale “ricerca della felicità”.

La sua avventura in tv inizia nel 1998 a Milano davanti alle telecamere di Disney Channel. La sfida di Ossini è fare una televisione vera, intelligente e semplice al contempo, capace anche di momenti di leggerezza. In passato ha vinto il programma “Notti sul ghiaccio”, emozionando il pubblico con un’interpretazione e una coreografia sulle note di “Perdere l’amore” di Massimo Ranieri.

Nella nostra chiacchierata a bordo palco del Music Verti Place, Massimiliano ci ha parlato dei suoi maestri, da Paolo Sesto ai grandi personaggi della tv. Oltre ad essere un affermato conduttore, è un uomo molto attivo nel campo della solidarietà. Tra i suoi ultimi progetti, l’iniziativa che sostiene la Polizia di Stato nel sensibilizzare le persone sull’importanza delle donazioni di sangue, attraverso un tour in tutta Italia. In questa campagna Massimiliano ha coinvolto anche Fabio Rovazzi, trasformando la sua canzone “Andiamo a comandare” nella call to action benefica “Andiamo a donare”.

Kalipè, passo corto e lento” è il motto tibetano che il presentatore, grande appassionato di montagna, ha fatto suo. Per seguire i suoi racconti, sintonizzatevi alle 23:00 di mercoledì 21 novembre su Radio Italia e alle 22:20 di giovedì 22 su Radio Italia Tv. Massimiliano Ossini è il sesto ospite di questa seconda stagione de “Il tempo dei nuovi eroi”, la settimana dopo la volontaria di Vidas Chiara Nava. Tutte le puntate sono disponibili nella pagina dedicata di radioitalia.it sia nel format radiofonico sia nel format televisivo.

Qui la puntata completa con Massimiliano Ossini

Seguite “Il tempo dei nuovi eroi” sul portale di Radio Italia e raccontateci delle storie di nuovo eroismo, scrivendo a:  iltempodeinuovieroi@radioitalia.it