Off the Singularity Stage

1 mese, 3 giorni fa

La parte forse più divertente e intrigante del prendere parte a eventi di portata internazionale è incontrare gli altri speaker e scambiare idee e suggestioni. Così al SingularityU Italy Summit 2017 di Milano, evento organizzato dalla Singularity University con base in Silicon Valley, non mi sono fatto scappare l’occasione di incontrare, off the stage, tre speaker ed esperti delle tecnologie cosiddette esponenziali.

John Hagel, consulente internazionale di management e innovazione per le aziende;  Mandy Simpson, CEO di CyberToa e tra i maggiori advocate mondiali dell’utilizzo della blockchain technology in ambito finaziario; il visionario Neil Jacobstein, direttore dell’Artificial Intelligence and Robotics Track al NASA Research Park campus di Mountain View, in California. 

Con loro abbiamo parlato di alcuni temi caldi per la costruzione del futuro: i cambiamenti che riguarderanno il ruolo stesso del lavoro nella società, le prospettive e gli impatti della AI Revolution e dell’evoluzione delle intelligenze artificiali, il tema della fiducia e il ruolo globale di piattaforme disruptive quali la Blockchain. 

In questo video condivido una sintesi di queste illuminanti “off the stage meetings”. Qui invece la versione integrale del mio intervento al Summit più esponenziale d’Italia